Albo Pretorio ultimi atti

Area Riservata



Cerca

«  settembre 2020  »
lumamegivesado
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930 
Monumenti Aperti 4 Maggio
Domenica 04 Maggio 2014 11:47

OGGI LA NUOVA SCRIVE:

"ASSALTO ALLA SCUOLA DI VIA SOLFERINO...."

"Se l'anno scorso era stato il carcere di piazza Manno a regalare un vento di novità alla manifestazione, quest'anno l'assalto pacifico è stato riservato alla scuola elementare di via Solferino, dove generazioni di alunni hanno avuto modo di formarsi...."

IERI L'UNIONE SARDA SCRIVEVA:

OGGI MONUMENTI APERTI

"IL PERCORSO PARTE DALLA SCUOLA ELEMENTARE"

Da oltre un mese cercano, ricostruiscono, estraggono dagli armadi delle pepite di storia della Scuola Elementare Solferino. E ritrovano pezzi  della  formazione primaria della gran parte dei fanciulli oristanesi. Non solo la storia dello ”edifizio scolastico”, soprattutto  la storia della didattica,  dei metodi, dei sussidi, dei ricordi, delle amicizie, delle cose conservate e improvvisamente riscoperte con meraviglia, sedimentate  negli ultimi 85 anni nella scuola elementare  e nella coscienza  conoscitiva  degli oristanesi.

Hanno fatto tutto loro: insegnanti  e personale della scuola  hanno speso il loro tempo per ricostruire la storia dell’Istituto. Rintracciando   gli oggetti  di ieri e di oggi per offrirli alla Città in occasione delle giornate di Monumenti   Aperti. 

E' la prima volta che una scuola elementare viene scelta come punto di partenza della Manifestazione. Per questa occasione si è voluto ricostruire la storia lunga e appassionante della costruzione dell'edificio visitando l'Archivio storico del Comune e l'archivio di Stato.

Indietro fino al 1909  quando si scelse l'area in cui costruire il nuovo casamento scolastico, scelta che generò appassionate discussioni. E la cronaca di quelle discussioni riportate dall'Unione Sarda mostrano un giornalismo attento e ricco di dettagli. Poi la progettazione da parte dell'ingegnere Edoardo Busachi nel 1910, e le revisioni successive da parte dell'ingegnere Andrea Cova, dopo la Grande Guerra. Infine la realizzazione e l'inaugurazione anzi tempo per esigenze di propaganda  del regime fascista  nel ’27. La consegna ufficiale avvenne due anni dopo.

Poi c’è anche una storia  parallela: quella della maestosa quercia che protegge  il cortile della scuola, ancora più suggestiva.

Per  passione una giovane insegnante  ha recuperato dei vecchi banchi degli anni Trenta-Quaranta abbandonati in un deposito   della provincia. Li ha puliti e resi presentabili, coinvolgendo i dipendenti dell'azienda del marito di un’altra maestra. Così è stata ricreata  una classe di quegli anni, mappamondo e carte geografiche ingiallite. Visitando le aule è possibile rintracciare un filo di significato nelle diverse  cose: dai numeri di legno e il pallottoliere al personal computer e internet. Dai solidi geometrici alle cartine di anatomia fatte a mano, alle dispense sull'industria della lana e delle pelli. Dai libri del settecento a quelli di oggi; dai proiettori di grandi diapositive, al fonografo a manovella alle lavagne elettroniche lim.  Dai dischi dei canti della Patria  ai video dell'Istituto Luce e a quelli realizzati in alta definizione per raccontare  il passato e il presente. Le foto  delle refezioni nei periodi di miseria a quelle annuali di classe  dagli anni Quaranta ad oggi invitano a ricercarsi e ritrovarsi.

I VISITATORI HANNO SCRITTO:

Un lavoro appassionato e appassionante. Un tuffo straordinario nel passato. Complimenti a tutte le persone coinvolte, adulti e bambini.

Bellissima!! Bravissimi i bambini, complimenti agli insegnanti e a tutti quelli che ci hanno creduto.... GRAZIEEEE

Bellissimi ricordi valorizzati al meglio da maestri ed alunni.

E' stato emozionante vedere i tempi passati.

Mostra meravigliosa e bambini preparatissimi!!

Che nostalgia!!! Bravi e complimenti a tutti.

Mi avete fatto ricordare i primi anni di vita (1 elementare 1947).

Si torna bambini.....

Bravissimi!! Ottima organizzazione.

Bravissimi i bambini, spigliati e ben preparati.

Commovente! Tanta nostalgia! Complimenti.

Un salto indietro nel tempo.... complimenti!

Un po' di nostalgia non guasta! Bello!

Pensate che mi è venuto il rammarico di non aver frequentato questa scuola.... Per fortuna ho recuperato facendola frequentare a mio figlio! complimenti

Complimenti per l'iniziativa. Da ripetere ogni anno.

Davvero un bellissimo evento.

.............

Ultimo aggiornamento Martedì 06 Maggio 2014 00:22
 
Monumenti aperti 03 maggio
Domenica 04 Maggio 2014 02:39

EDIZIONE STRAORDINARIA

LA CITTA' RENDE OMAGGIO ALLA SUA SPLENDIDA SCUOLA!!!

Mesi, settimane, giorni, ore, nottate intere, trascorse a rovistare, leggere, ricostruire,

stampare, pubblicare..... 85 anni di storia di una meravigliosa scuola,

la nostra scuola......

la prima scuola elementare della città di Oristano!

Sacrifici ripagati appieno visto l'enorme affluenza dei visitatori!

Ecco alcune impressioni di chi è venuto a trovarci!

e ancora....

Non perdetevi la possibilità di rivivere anche voi un tuffo nel passato e conoscere, scoprire,

rivalutare una scuola che ha rappresentato per generazioni e generazioni

di Oristanesi il primo approdo alla lettura, alla scrittura e al far di conto.

Domani Vi aspettiamo numerosi più che mai!!!!

Ringraziamo tutti coloro che si sono adoperati per la riuscita della manifestazione.

Ultimo aggiornamento Domenica 04 Maggio 2014 04:09
 
MONUMENTI APERTI 2014
Sabato 29 Marzo 2014 01:50

Nella prossima edizione della manifestazione di Monumenti aperti 2014, la Scuola Primaria di Via Solferino dell’istituto Comprensivo n. 1 di Oristano si apre alla città. Per l'occasione, verranno allestiti gli ambienti originali: aule, infermeria, laboratori ……. e il dirigente scolastico insieme a tutto il personale darà il benvenuto a tutti coloro che avranno il piacere di visitare la scuola più antica della città.

Carissimi genitori, nonni e bisnonni....

avete ancora qualche oggetto utilizzato durante la frequenza della scuola elementare???

Per noi sarebbe un piacere poterli esporre negli "spazi/museo", che abbiamo deciso di allestire e

mostrare il 3 e 4 maggio, a coloro che desiderano "rivivere un tuffo nel passato"!

Come sempre.......

per la buona riuscita di questo meraviglioso progetto di ricerca storica,

abbiamo bisogno della Vostra collaborazione.

GRAZIE PER LA DISPONIBILITA'.

Ultimo aggiornamento Venerdì 18 Aprile 2014 10:38
 
INVALSI 2013 - 2014
Sabato 07 Dicembre 2013 00:00

 Che cos'è l'INVALSI?!

E' l'Istituto Nazionale per la VALutazione del Sistema educativo di Istruzione e di formazione.

L'INVALSI si occupa della valutazione degli apprendimenti degli alunni delle classi seconda e quinta della scuola primaria, delle classi terze della scuola secondaria di primo grado, delle classi seconde della scuola secondaria di secondo grado, su tutto il territorio nazionale.

Per il corrente anno scolastico, le prove di rilevazione degli apprendimenti si svolgeranno nei seguenti giorni:

  • 06 maggio - prova preliminare di lettura classi II e prova di italiano classi II e V scuola primaria
  • 07 maggio - prova di matematica classi II e V scuola primaria
  • 13 maggio - prova di italiano e matematica classi II scuola secondaria di II grado
  • 19 giugno - prova di italiano e matematica classi III scuola secondaria di I grado

Sintesi dei risultati complessivi conseguiti dal nostro Istituto nell'anno scolastico 2012/13

MEDIA ITALIANO
MEDIA NAZIONALE
MEDIA SARDEGNA
MEDIA SUD E ISOLE
MEDIA MATEMATICA
MEDIA NAZIONALE
MEDIA SARDEGNA
MEDIA SUD E ISOLE
Classi II
Scuola Primaria
72,7
59,6
61,7
56,9
65,8
53,5
55,9
56,8
Classi V
Scuola Primaria
77,4
74,4
73,7
70,1
60,1
54,6
52,4
49,8
Classi III
Scuola Secondaria
74,8
65,3
63,6
58,4
62,5
49,5
48,1
45,2

Gli esiti dei nostri alunni sono stati confrontati con la media nazionale, con la media riferita alla regione Sardegna e al Sud e Isole. Dalla lettura della tabella si evince come i risultati conseguiti dall'Istituto comprensivo n 1 si pongono sempre in posizione superiore rispetto alla media nazionale, regionale e a quella del sud-isole. Lo scorso anno nella scuola primaria erano presenti ben due somministratori esterni che verificavano la regolarità nello svolgimento delle prove e le relative correzioni.

BRAVI BAMBINI..... L'ESERCIZIO, L'APPLICAZIONE E LA COSTANZA PREMIANO SEMPRE. COMPLIMENTI!

 

Accedi ai materiali per le esercitazioni  on-line

 

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 20 Gennaio 2014 21:23
 
<< Inizio < Prec. 11 12 13 14 15 16 17 18 19 Succ. > Fine >>

Pagina 19 di 19

Questo sito web fa utilizzo di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per saperne di piu consulta la sezione privacy.

Per proseguire devi accettare i cookies da questo sito o modificare le impostazioni del tuo browser

EU Cookie Directive Module Information